Canonizzazione Santificazione Papa Giovanni Paolo II e Papa Giovanni XXIII - Roma 27 Aprile 2014

 

 

Strutture che offrono alloggi ospitalità ed accoglienza in Italia quali Istituti Religiosi,

Alberghi, camere Bed and Breakfast e Case per ferie.

Prenotazione online in tempo reale di Hotel, Alberghi, Appartamenti e Residence.

Itinerari di Turismo Religioso in tutta Italia.

 

Italian English

Home

 

Prenotazioni in Tempo Reale

       

Alloggi Roma

Luoghi di Culto

Destinazioni Mariane

Destinazioni Cristiane

Destinazioni Bibliche

Vacanze & Relax

  Ricerca libera

 

  Prenota Roma

  Ricerca sistemazione

 

Abruzzo

Basilicata

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Liguria New

Lombardia

Marche

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana New

Trentino Alto Adige

Umbria

Valle d'Aosta

Veneto

 

Itinerari & Eventi

FAQ Prenotazioni

Newsletter

Segnala Meta/Evento

Inserisci struttura

Contatti

 

    

  

  

 

Santuario di Oropa (Biella-Piemonte)

 


Itinerario consigliato dal Santuario di Oropa

 

Il Santuario di Oropa, il più importante Santuario mariano delle alpi, è costituito da un insieme monumentale di fabbricati e piazzali inserito in uno scenario naturale di assoluta bellezza a 1200 m di altezza.
Secondo la tradizione l’origine del Santuario è da collocarsi nel quarto secolo, ad opera di S. Eusebio, primo Vescovo di Vercelli. Rifugiatosi sui monti di Oropa per sfuggire alle persecuzioni contro i cristiani, portò con sé dalla Palestina una statua lignea della Madonna nera, scolpita dall’Evangelista Luca. I più antichi documenti che parlano della Chiesa di Oropa risalgono all’inizio del XIII secolo e testimoniano l’esistenza del sacello ove è venerata la Madonna; attorno ad esso sorge la Basilica Antica, completata nel 1620 dopo un voto fatto dalla città di Biella durante l’epidemia di peste del 1599. Successivamente cominciarono i lavori per i fabbricati che inquadrano il chiostro superiore e il piazzale inferiore, completato nel 1750 su disegno di Francesco Gallo. Tra Settecento e Ottocento vennero completati tutti gli edifici dell’imponente complesso monumentale fino alla Chiesa Nuova, consacrata nel 1960 su progetto di Ignazio A. Galletti.
Oropa offre oggi un patrimonio unico di arte e cultura: la settecentesca Porta Regia dello Juvarra che collega il piazzale inferiore al chiostro superiore, il Padiglione reale dei Savoia, la prestigiosa biblioteca ricca di antichi volumi, la collezione di arredi e le due gallerie ex-voto, il Museo dei Tesori nel quale sono esposti gli ori e i gioielli, i paramenti liturgici e le memorie storiche del Santuario.
Da visitare inoltre il Sacro Monte, inserito nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco unitamente ai sacri Monti del Piemonte e della Lombardia, formato da 12 cappelle dedicate alla vita della Vergine e popolate da centinaia di statue policrome, scolpite a partire dal 1620.

 

Se vuoi visitare il Santuario la città più vicina dove alloggiare è Biella che dista solo 14 Km.

 

Usa il box sotto per ricercare l'alloggio a Biella

 

 

 

 

 

27 Aprile 2014 Roma - Canonizzazzione Santificazione Papa Giovanni Paolo II e Papa Giovanni XXIII - Alberghi camere ed alloggi disponibili